E sono ventinove!

 

E siamo giunti a ventinove anni... di già!
Ma io e quel bambino lì abbiamo ancora tanto in comune.

Ci piace giocare e sorridere
stare in compagnia
essere al centro dell'attenzione
ci piace sognare
immaginiamo grandi stadi giocando a pallone nei cortili
immaginiamo grandi mondi strisciando nelle strade del quotidiano
mettiamo giù il muso
ci serve un nuovo gioco
ci incazziamo
il tempo è sempre troppo poco
ci innamoriamo
siamo permalosi
ci facciamo la cacca nelle braghe
sbagliamo, cadiamo, risbagliamo, ricadiamo
vogliamo andare via
abbiamo nostalgia
crolliamo dalla stanchezza
c'è qualcosa nell'aria che ci sgomenta
facciamo fatica a svegliarci
non abbiamo voglia di vestirci

 ma poi andiamo avanti, nonostante le croste sulle ginocchia
 a cui aggiungiamo nuove, belle, rosse ferite
e infezioni di vitalità

gioco dopo gioco
giorno dopo giorno
anno dopo anno


1 commenti:

  1. Buon compleanno stella! 29 anni fa eri nel lettino ad aspettarmi. tra 4 giorni arrivo anche io! un besoooooo!

    RispondiElimina

 

Translate my blog!

Seguimi via mail