Notturno dietro casa

Ho trovato un libro, in un mercatino dell'usato, intitolato "Fotografia notturna".

La notte, indubbiamente, ha un fascino particolare. Le fotografie notturne conservano questo alone di mistero in bilico tra luci e ombre, e catturano attraverso le lunghe esposizioni attimi e passaggi invisibili, quasi irreali.

Il libro mi ha incuriosito, così ho passeggiato dietro casa con macchina fotografica, cavalletto e scatto remoto. Ho trovato soggetti interessanti tra un parcheggio e un asilo.

Questi sono i primi scatti di un tipo di fotografia che vorrei indagare di meglio... anche perchè, come dice l'autore, "fotografare di notte è anche un modo per rilassarsi e prendersi del tempo tranquillo e silenzioso tutto per sè".

"Night on caravan"

"Photo is light"

"Il tempo che passa"

"Asilo by night"


0 commenti:

Posta un commento

 

Translate my blog!

Seguimi via mail